Cuneo: si tuffa in piscina per recuperare il pallone, 13enne muore annegato. Grave un amico 17enne

Piscina generica 29/07/2016 - Si è tuffato in piscina per recuperare il pallone ed è affogato. La vittima un 13enne.

La tragedia giovedì pomeriggio a Centallo, nel Cuneese. Un suo amico 17enne che ha provato a soccorrerlo ed è finito in acqua, è stato portato in elisoccorso all'ospedale di Cuneo in gravissime condizioni. In stato di choc il fratello della vittima, che, colpito da malore è stato ricoverato in ospedale.

I ragazzi di origine africana, stavano giocando a pallone nel centro parrocchiale Movimento Giovanile Centallese ('Movi'), quando la palla è finita nella piscina di una villa privata nelle vicinanze. Sul luogo il 118 e i carabinieri che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'accaduto.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2016 alle 11:42 sul giornale del 30 luglio 2016 - 96 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azJf