Torino: crolla il soffitto del Liceo Darwin, è tragedia

ambulanza 24/11/2008 - In questi giorni a Torino e provincia non si parla d'altro, da quando quel maledetto soffitto del Liceo Scientifico Darwin di Rivoli è crollato sopra una classe di 15 ragazzi, uccidendo uno di loro. 

Era sabato mattina, una lezione come tante altre, e quei quindici studenti non potevano immaginare cosa sarebbe accaduto di lì a poco.


Il controsoffitto del primo piano, sopra la IV G, la loro classe, è crollato, probabilmente per il cedimento di un tubo di ghisa collocato tra il controsoffitto in cemento e il soffito, probabilmente il tubo si è rotto per il forte vento della notte prima, probabilmente.

Ciò che ora è certo, e chiaro è che un ragazzo di 17 anni è morto, travolto dal cemento, crollatogli addosso, mentre era in aula.

Vito Scafidi, si chiamava così, biondo, con gli occhi chiari, lui non c'è l'ha fatta a differenza degli altri rimasti feriti. Andrea è il ferito più grave, ha subito una frattura della colonna vertebrale ed è stato operato, anche se ora si trova al Cto di Torino, in prognosi riservata.

Al Cto si trovano anche Cinzia e Federica, due compagne di scuola di Vito, entrambe per trauma cranico e fratture.


Gli altri si trovano negli ospedale di Rivoli, al San Luigi di Orbassano e alle Molinette di Torino.






Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 novembre 2008 - 554 letture

In questo articolo si parla di cronaca, alessandra tronnolone, torino, ambulanza, 118, rivoli, articolo